Privacy Policy Dei

DEI

Dei antico Egitto
Horus

Akher
Dio- terra antica personificazione della terra e conseguentemente dell’Oltretomba
Ammit
Entità preposta alla distruzione dello spirito
Anubi
Dio sciacallo di Cinopolis, assiste Horus e Thot nella pesatura del cuore dei defunti.
Anuket
Dea dell’isola di Sehel. Assieme a Khnum e Satet formava la triade di Elefantina.
Apis
Era considerato “il ba” del dio Ptah
Atum
Dio principale di Eliopoli, il creatore, fu poi identificato con il sole.

Bastet
Era una divinità rappresentata come una donna dalla testa di gatta
Bes
Nume protettore della casa e dei bambini.

Duamutef
Figlio di Horus, dalla testa di sciacallo

Geb
Dio della terra,sposo e fratello di Nut.

Hathor
Dea di Afroditopolis e di Dendera
Hapi
Divinità rappresentante il Nilo
Hapy
Figlio di Horus, dalla testa di babbuino
Heh
Sono in milioni, associati ad altri e Heh rappresentano la presenza dell’aria.

Horus
Occhio di Horus

Imset
Figlio di Horus Dio funerario, rappresentato sul vaso canopo contenente il fegato

Iusaas
Sposa  di Atum era “la mano divinizzata di Atum” con la quale, masturbandosi, il dio creò la prima coppia divina, Shu e Tefnut. Dea di Eliopoli, forse in origine fu la sposa del dio Khepri, per questo motivo la dea era raffigurata spesso con uno scarabeo sul capo.
Iside
E’ la grande maga, la dea madre e regina. Osiride ne è lo sposo-fratello, Horus il figlio

Khepri
Nome che indica l’aspetto mattiniero del sole, generalmente rappresentato come scarabeo
Khonsu
Dio di Tebe associato alla luna.
Khnum
Dio caprone come “Signore della cascata”, regolava le piene del Nilo.

Maat
Simbolo della verità e della giustizia. Figura nella cerimonia del giudizio del defunto
La regola di Ma’at
Maat è l’incarnazione della giustizia, figlia di Ra “a cui nulla sfugge e padre del faraone, nonchè dispensatrice della giustizia
Meskhenet
Dea-destino protettrice dei parti, a volte associata come sposa del dio del destino Shai.
Min
Dio della terra e della fecondità. Veniva sempre rappresentato come dio itifallico.
Montu
Dio guerriero, patrono della guerra e delle sue arti.
Mut
Dea di una località vicino a  , dove si trova il suo tempio, viene raffigurata sotto forma di donna o di avvoltoio. I copricapi delle regine, che presentano spesso le ali e una testa di avvoltoio, si intitolano alla dea, sposa di Amon.

Nefertem
Dio della regione di Menfi. Era figlio di Ptah e Sekhmet.
Nefthi
Figlia di Geb e Nut, sorella di Osiride, Iside e Seth
Neith
Dea di Sais. creatrice della guerra, in seguito dea della caccia
Nekhbet
Dea avvoltoio di El Kab. Era associata alla regalità.
Nepri
Figlio della dea Renenutet, spesso raffigurato tra le sue braccia, Nepri era la divinità della natura e simboleggiava il grano. Semi di grano formavano il suo corpo, a volte appariva con due spighe di grano sul capo..
Nut
Dea del cielo, sorella e sposa di Geb, madre di Osiride, Iside, Seth e Nefthi

Osiride
E’ il dio-re dell’Egitto, sposo-fratello di Iside e padre di Horus. Dopo la morte regna sull’aldilà

Ptah
Dio di Menfi creatore dell’universo.La sua esistenza sarebbe precedente a quella di Atum-Ra

Quebhsenuf 
il falcone proteggeva gli intestini e spiritualmente l’aspetto del defunto (era sotto la protezione della dea Selket, lo scorpione)

Ra
Deificazione del sole visibile, fu adorato in diverse località dell’Egitto prima che ne prendesse possesso la teologia eliopolitana
Le due amiche di Ra
Ra – Harakhti
In origine una delle otto divinità primordiali adorate ad Ermopoli, divenne poi il dio supremo.
Renenutet
Era la divinità della regione del Fayyum venerata come “Signora della Terra fertile”

Selkis
Dea scorpione, era rappresentata come scorpione a testa di donna
Satet
Dea di Elefantina e sposa di Khnum
Sekmet
Era legata a Bastet, la dea gatta, nella quale si riteneva si fosse trasformata.
Seshat
Dea del destino.
Seth
Dio della siccità e del cattivo tempo,potenza  distruttrice,simbolo del male.
Shai
Dio del destino
Shu
Dio dell’aria secca, figlio di Atum e gemello di Tefnut. Genera Geb e Nut.
Sobek
Dio coccodrillo del Fayum e di Kom Ombo, connesso alle acque ed alla fertilità.
Sokar
Dio della necropoli menfita, patrono della metallurgia e dei fabbri

Tatenen
Dio funerario di Menfi, simboleggiava la terra emersa dal caos primordiale.
Tefnet
Dea di Oxyrhynchos. Dea dell’aria umida, figlia di Atum e gemella e sposa di Shu.
Thot
Dio di Hermopolis.Nell’oltretomba assiste alla pesatura del cuore del defunto.
Tueret
Dea ippopotamo, protettrice della casa e della gravidanza

Uadjet
Dea serpente di Buto, era patrona della regalità e associata a Nekhbet nei titoli del faraone.
Upuaut
L’apritore di strade

Dei e animali

Le Triadi

Corone degli dei