Privacy Policy Divorzio - - Donna antico Egitto - - Antico Egitto di Iside

DIVORZIO

DONNA NELL’ANTICO EGITTO

Divorzio

Quando nel Medio regno apparve una forma di proprietà, la preservazione dei beni e dell’ eredità spettanti ai figli resero necessario l’intervento della legge negli affari di divorzio.

Il diritto legale non interveniva nella regolazione di questo genere di affari privati, che venivano affidati invece al semplice diritto contrattuale.

Dunque i tribunali non avevano altro compito che quello di far rispettare le clausole dei liberi contratti che i coniugi stipulavano all’atto del matrimonio.

Dall’epoca saitica sino alla metà del periodo di dominazione del Lagidi, il divorzio era consentito solo al marito. La donna poteva solo salvaguardare i propri diritti mediante contratti che rendevano l’eventualità del divorzio fortemente svantaggiosa per l’uomo.

Per esempio poteva farsi approntare una dote fittizia che il marito, in caso di divorzio, sarebbe stato tenuto a renderle unitamente ad uno speciale vitalizio previsto dalle norme matrimoniali.

Inoltre all’uomo poteva venire inflitta un’ammenda e i suoi beni potevano venire ipotecati per la somma che la donna stabiliva e per l’ammontare dell’ammenda, anch’essa fissata da contratto. Infine, il marito era obbligato a disinvestire i suoi beni a favore del figlio maggiore, in modo che si potesse garantire la certezza dell’annuale versamento del vitalizio dovuto alla donna.

Anche nell’epoca successiva sono state riscontrate analoghe disposizioni contrattuali, la sola differenza sostanziale è che ora è la donna a riservarsi il diritto al divorzio.

Di conseguenza le formule in calce ai contratti cambiano e al posto del superato:
 ” Se io ti disprezzo, se prendo un’altra donna, io ti darò …”
si trova:
“A partire da oggi solo tu potrai andartene. Io ti darò …”.

Dall’eccesso che sembra aver caratterizzato la punizione delle adultere nell’età classica, si è caduti in un eccesso contrario, ma ugualmente deplorevole.

La signora della casa
Il matrimonio
Il divorzio
La donna e il sesso nell’Antico Egitto
La gravidanza e il parto
Le corone delle Regine
Lo sviluppo del femminino sacro in Egitto
Le corone delle Regine
La Dea Madre nell’Antico Egitto
La sacerdotessa di Hathor – La sposa del dio Amon
Lo sviluppo del femminino sacro in Egitto

POTREBBE INTERESSARTI

La condizione della donna nel Medioevo
Divorzio di Lotario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *