Privacy Policy

ISIDE: RITI DI PURIFICAZIONE

Iside riti di lavacro

I sacerdoti di Iside erano noti per la loro purezza fisica e spirituale, le frequenti abluzioni rituali avevano fatto sì che alcuni di loro fossero chiamati “ueb” ovvero lavati.

L’acqua aveva un ruolo fondamentale nei riti legati ai templi di Iside, infatti molti santuari erano dotati di piccoli laghi artificiali usati per lavacri rituali.

I riti di purificazione non avevano solo un effetto psicologico, ma anche fisiologico.

I sacerdoti e le sacerdotesse erano spesso medici esperti e molte sostanze e metodi usati per la purificazione spirituale davano benefici fisici.

Oltre all’eliminazione delle impurità dalla pelle, molti oggetti usati per questo rito avevano proprietà antisettiche, antivirali e persino antibiotiche.

Nei templi si era costantemente a contatto con malattie fisiche e mentali, e i riti di purificazione assicuravano una maggior resistenza in modo da poter curare gli altri senza esserne infettati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *