ARCHEOLOGIA ANTICO EGITTO
STORIA ARCHEOLOGIA
Sostieni Archeologia Antico Egitto
Cerca nel sito Collabora con noi Tra Storia e Mito
La scoperta della tomba di Tuia e Yuya
Tutto inizia nella Valle dei Re, un giorno del 1360 a.C.; una piccola tomba viene riaperta e la nobile dama Tuia è deposta accanto al marito, Yuya, che vi si trovava da alcuni anni.
Mariette e il ritrovamento del Serapeum
Durante un soggiorno a Saqqara notò ,vicino alla piramide a gradoni, una sfinge che emergeva dalla sabbia e che sembrava essere uguale ad altre quindici viste ad Alessandria ed al Cairo.
Il Serapeum
Dalla ricostruzione al computer si può facilmente vedere la struttura del Serapeum,si tratta di un immenso complesso di gallerie luogo di sepoltura dei tori Apis. .
Il tesoro della regina guerriera
Alla metà dell’800 Auguste Mariette ritrovò il favoloso tesoro di Ahhotep, la nonna del faraone Amenothep I, regina combattiva e molto importante; la sua tomba ne è la conferma: corone, pettorali, monili e onorificenze di ogni tipo.
Il tesoro di Dush
A marzo del 1989 l’Istituto Francese d’Archeologia Orientale organizzò una missione nel sito di Dush città che ebbe grande sviluppo durante l’epoca tolemaica e raggiunse la sua massima espansione e prestigio con l’impero romano.
I gioielli di de Morgan
Nel 1895, mentre scava presso la piramide di Amenemhat II rinviene le tombe e i gioielli delle principesse It e Khnumet. Un tesoro inestimabile, anche per le notizie relative alla vita delle principesse dell'epoca
Le mappe dei siti archeologici in Egitto


ANTICO EGITTO DI ISIDE ARCHEOLOGIA ANTICO EGITTO TRA STORIA E MITO