ARCHEOLOGIA ANTICO EGITTO
ULTIME SCOPERTE
SCOPERTA UNA
SECONDA SFINGE?
Sostieni Archeologia Antico Egitto

Cerca nel sito Collabora con noi Tra Storia e Mito
Sfinge

Un team di archeologi ha scoperto una statua raffigurante un leone con la testa di un uomo del tutto simile alla sfinge di Giza.
Il ritrovamento è avvenuto nello spazio sottostante tra due templi a sei chilometri dalla Valle dei Re
.

I responsabili del patrimonio culturale egiziano hanno spiegato che al momento la statua non può essere dissotterrata dalla sabbia, poiché un movimento brusco potrebbe comportarne la disgregazione.

A confermare la necessità di rimuovere gradualmente la statua dalla sabbia è stato anche il direttore generale delle antichità Mohamed Abdel Aziz, il quale ha evidenziato come gli archeologi ritengano che l’improvviso cambio climatico a cui sarebbe sottoposta la statua, potrebbe portare alla distruzione del reperto.

11 agosto 2018

ANTICO EGITTO DI ISIDE SCOPERTE ARCHEOLOGICHE  TRA STORIA E MITO