ARCHEOLOGIA ANTICO EGITTO
PREMIO "KHALED AL - ASAAD"

Sostieni Archeologia Antico Egitto
Cerca nel sito Collabora con noi Tra Storia e Mito

La Bmta e Archeo hanno deciso di dare il giusto tributo alle scoperte archeologiche attraverso l’assegnazione dell’International Archaeological Discovery Award ‘Khaled al-Asaad

La terza edizione vedrà in gara le prime cinque scoperte archeologiche del 2016:

Egitto – L’edificio della barca di Sesostri III e i graffiti di 120 navi ad Abido
Francia – La prima opera architettonica dei Neanderthal in una caverna di Bruniquel;
Iraq – La grande città dell’Età del Bronzo presso il piccolo villaggio curdo di Bassetki
Pakistan – La città indo-greca di Bazira
Regno Unito – Le 400 tavolette di epoca romana ritrovate nella City di Londra
 

Inoltre, sarà attribuito uno ‘Special Award’ alla scoperta tra le prime cinque classificate che avrà ricevuto il maggior consenso dal grande pubblico, nel periodo 5 luglio 29 settembre,attraverso la pagina Facebook della Borsa
 www.facebook.com/borsamediterraneaturismoarcheologico
www.borsaturismoarcheologico.it/premio-khaled-al-asaad

Khaled al AsaadKhaled al-Asaad (Palmira, 1932 – Palmira, 18 agosto 2015) è stato un archeologo, scrittore e traduttore siriano.

Nel maggio 2015 Palmira passò sotto il controllo dello Stato Islamico e Asaad venne catturato da un gruppo jihadista; venne in seguito ucciso, il 18 agosto dello stesso anno.





PalmiraSito della città di Palmira, che Khaled al-Asaad ha studiato e protetto e nel quale è stato ucciso.









Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo

ARCHEOLOGIA ANTICO EGITTO  GLI ARCHEOLOGI