ARCHEOLOGIA ANTICO EGITTO
ULTIME SCOPERTE
SCOPERTA RAMPA PER LA
COSTRUZIONE DELLE PIRAMIDI
Sostieni Archeologia Antico Egitto

Cerca nel sito Collabora con noi Canale You Tube
Piramide Cheope

Da sempre al centro d’interminabili discussioni tra storici e profani sembra che, grazie ad una delle ultime scoperte, sia stato finalmente risolto il mistero della costruzione delle piramidi.

Attenzione!
Diciamo sembra, perché di queste notizie ne abbiamo lette molte.

Tornando alla recente scoperta sappiamo che gli archeologi del Ministero delle Antichità egiziane, hanno scoperto una rampa con la quale gli egizi riuscivano a sollevare e trainare gli enormi blocchi di pietra, necessari alla costruzione della piramide.

La rampa risale al periodo in cui regnava Cheope ed è probabile che sia stata sfruttata per la realizzazione della Grande Piramide di Giza.

La rampa si trova a nord di Luxor, nello scavo archeologico di Hatnub, nei pressi di quella che un tempo era una grande cava.

Essendo la rampa inclinata e composta da due file di gradini paralleli con numerosi fori su entrambi i lati, i costruttori egizi potevano, con l'ausilio di corde e tronchi e usandola come una sorta di slitta, sollevare i blocchi dalla cava, trascinarli in salita e portarli sino alla destinazione desiderata.


Gli archeologi hanno inoltre trovato un centinaio d’incisioni che descrivono l'organizzazione dei lavoratori e i resti dei loro alloggi stagionali.

3 novembre 2018


ANTICO EGITTO DI ISIDE SCOPERTE ARCHEOLOGICHE  TRA STORIA E MITO